-->

Rubriche
Strumenti

 Sono già numerosi, i punti vendita in Campania (da Pompei, a Pozzuoli, a Piazza Sannazzaro a Napoli) e il progetto prevede la diffusione del palatone gragnanese in tutta Italia, a partire da Ferrara, dove il testa a testa sarà con un“must” della cucina emiliana, come la tigella.

<<Il panuozzo è un prodotto di qualità, sano, genuino, ed economico. - spiega Pasqualina Mascolo, figlia d'arte, dell'inventore Giuseppe e direttrice del franchising- Stiamo cercando di imporlo come alternativa golosa alla pizza. E' un manufatto che si sposa perfettamente con le esigenze del fast food e del cibo da asporto, pur mantenendo tutte le caratteristiche del prodotto artigianale>>

Pancetta e mozzarella (alla Tommaso), oppure provola e friarielli, i gusti classici di casa Mascolo, ma l' offerta del punto vendita di piazza Dante, è variegata e non tralascia nemmeno il dessert, proponendo la variante alla nutella, come dolcezza di mezzanotte, al posto del cornetto.

Come tutti i fast food che si rispettano, da Mascolo non mancano le offerte “salva portafogli”. Ecco quindi, il MASCmenù, che offre una bibita in omaggio a chi acquista una porzione di patatine e almeno mezzo panuozzo.

La consegna a domicilio e i gusti personalizzabili, completano i servizi offerti dalla prima panozzeria, del centro storico partenopeo. E le richieste sui generis non mancano; dagli abbinamenti agrodolci, agli accostamenti semplicemente inusuali, come peperoni provola e friarielli.

Prima di lasciare il punto vendita, appoggiato, su uno dei tavolini con vista sulla piazza, attira lo sguardo , uno sfilatino, di proporzioni pantagrueliche. E ' il panuozzo da guinness dei primati, il più lungo del mondo, che Pasquale Gueli ha realizzato, per festeggiare l'inaugurazione del nuovo Mascolo corner.

Per informazioni e ordinazioni :081/0333215. Chiuso il lunedì.

                                                              Alessandra Cammarano