-->

Lo sapevi che
Strumenti


puntarelleAppartengono alla famiglia della
cicoria. Già gli antichi Romani coltivavano e apprezzavano la cicoria spigata, detta anche catalogna di Galatina, per la sua freschezza, per la consistenza croccante  e  per il gusto appena amarognolo. Le foglie esterne avvolgono i germogli, o steli florali, più noti come puntarelle. Questa verdura è tipica dell’Italia centro-meridionale, si raccoglie dall'autunno inoltrato alla primavera. Al momento dell’acquisto assicuratevi che i fusti siano verdi e turgidi. È preferibile conservarla in frigorifero per un massimo di due giorni, dopodiché perde la freschezza, il potere digestivo e depurativo. I germogli, ovvero le puntarelle, sono ottimi in insalata con aglio, olio e acciughe.