-->

Lo sapevi che
Strumenti

Le peschiole sono frutti ancora involuti, immaturi dell'innesto di pesca, trasformati in sfiziosi spezza-fame sotto vetro. 

A produrle è un'azienda del casertano: la Verticelli, di Vairano Patenora, del giovane Mario Parente.peschiole

Un prodotto innovativo per anni tenuto furi dal consumo di massa e riservato per lo più alle preparazioni contadine domestiche.

Le infruttescenze, vengono recise dai rami ancora verdi, quando l'osso delle pesche non si è ancora indurito, per non sovraccaricare troppo la pianta, in modo che possa far crescere rigogliosi i frutti rimanenti.

Tra un'infruttescenza e l'altra infatti, è necessario che intercorrano almeno 10 centimetri, altrimenti le fronde dell'albero potrebbero spezzarsi.

Lo sfrondamento avviene quando le peschiole raggiungono il diametro di 1-2 centimetri.

Subito dopo la potatura, il raccolto viene lavato e poi lavorato solo con aceto, zucchero e acqua. Niente conservanti o additivi chimici.Alla fine della lavorazione il prodotto viene inserito in barattolo e pastorizzato.

Il risultato è uno sfizioso snack da aperitivo o chiudi pasto dal sapore veramente inconsuento e dalla consistenza croccante.

Una chicca golosa per palati raffinati, ma a prezzi contenuti. Per acquistarle basta richiedrle direttamente all'azienda chiamando lo 0823/988716 oppure lo 0823/741151

                                                                                                  Alessandra Cammarano