Cultura&Spettacolo
Strumenti

OPERA Wine - LAB è un percorso sensoriale che vuole coniugare il mondo dell’Opera con quello del vino. È un progetto del Teatro di San Carlo realizzato con l’Associazione Wine&Thecity che da oltre dieci anni lavora sul binomio vino-cultura. 

Un'altra impresa pionieristica per il team di Wine&Thecity guidato dalla giornalista Donatella Bernabò Silorata che con  OPERA Wine - LAB  mira ad accompagnare i partecipanti in un percorso multisensoriale attraverso i linguaggi della Musica, del Teatro e della degustazione di vino.

Il concept del laboratorio è basato sul sincretismo tra questi tre “livelli” con l’idea di creare un vero e proprio “distillato” esperienziale. OPERA Wine - LAB  vuole, infatti, essere un’esplorazione trasversale che avverrà attraverso tutti e cinque i sensi: in un percorso integrato, Vista, Udito e Tatto saranno protagonisti dell’esplorazione guidata da un Formatore del Teatro di San Carlo; un Sommelier dell’Ais Napoli stimolerà, invece, attraverso la degustazione, Gusto e Olfatto.

Ogni incontro sarà un unicum dedicato, di volta in volta, a un diverso linguaggio e ad un’Azienda Vinicola selezionata da Wine&Thecity; una “goccia”, un piccolo spazio all’interno del quale riscoprire con leggerezza sensazioni e sapori.

I LABORATORI

Ascolto

Il laboratorio di ascolto verterà su un percorso emozionale, guidato e attivo, basato su approcci individuali empatici e su elaborazioni collettive di tipo logico interpretativo.

 Quattro è il numero perfetto per questa iniziativa. 

Quatto le fasi:

Il corpo musicale: respiro e sonorità  

Il colore del suono: percorsi associativi

La macchina del suono: ritmo e contatto

Lo spazio musicale: il perimetro dei suoni


Corpo Poetico. Un’esplorazione

Il nostro Corpo è lo spazio fisico che abitiamo per tutta la vita. E, al contempo, è il nostro segno più esatto, ciò che ci identifica nel Mondo e in relazione gli altri per il semplice fatto che è. E’ lo scrigno delle nostre emozioni, nonché la chiave per rivelarle e viverle, anche in relazione agli altri.

Durante il laboratorio i partecipanti verranno guidati alla riscoperta dell’energia racchiusa nel proprio Corpo, della sua esattezza comunicativa e della sua intrinsecaforza poetica di Corpo teatrale e Corpo danzante.

L’esplorazione si svilupperà in:

Risvegliare il Corpo: ascolto e riscoperta

Il Corpo in movimento: relazione con lo spazio e il gruppo

Drammaturgia del Corpo: dal gesto, al segno, al racconto

Il Corpo Poetico: Come se, temi ed improvvisazioni dal mondo dell’opera


Musica insieme

Il percorso teorico/pratico  del laboratorio musicale avrà come  tema centrale "LE VIE DEL VINO" nell'opera lirica,  seguendo sia  la narrazione della vicenda storica  che l'esplorazione della  voce e delle sue potenzialità espressive nel “PARLATO” e nel “CANTATO”, attraverso l’utilizzo di varie tecniche  (respirazione, tono, timbro, espressività, vocalizzi) arricchite da  elementi di dizione, di fonetica e canto.

 

LE DEGUSTAZIONI

 

Ogni OPERA Wine - LAB  vedrà la partecipazione di un’Azienda Vinicola selezionata da Wine&Thecity e un Partner food. Le Aziende vinicole che si alterneranno nei 12 appuntamenti sono Cantine Federiciane, Cantine San Marzano, Claudio Quarta Vignaiolo, Casale del Giglio, Dubl, Feudo Luparello, Marchesi Frescobaldi, La Molara, San Salvatore 1988, Tenuta Sant’Agostino, Terredora di Paolo, Villa Matilde Avallone; la proposta gastronomica sarà curata  da Baccalaria con l’Accademia Partenopea Baccalajuoli, Locanda del Borgo di Aquapetra Resort&Spa, Casa Kbirr, I Love Murtadell, Pasticceria Mennella.


INFORMAZIONI PRATICHE

Partecipanti. Massimo 70 ad incontro, suddivisi in due gruppi da 35 partecipanti impegnati in due turni.

Struttura. Ogni incontro si dividerà in due turni della durata di circa due ore. Ogni turno sarà, a sua volta, suddiviso in due parti: un laboratorio guidato da un Formatore del Teatro di San Carlo (in Sala Giardini) e la degustazione di vino (al MeMUS).

 

 

Orari.
Turno 1 / 17.00 - 19.15
Convocazione partecipanti - Opera Cafè San Carlo (Piazza Trieste e Trento): ore 16.45 
Primo Laboratorio (Sala Giardini): ore 17.15 - 18.00 
Trasferimento al MeMUS
Degustazione MeMUS: ore 18.15 - 19.00

Turno 2 / 18.00 - 20.00
Convocazione partecipanti - MeMUS (Palazzo Reale): ore 17.45
Degustazione MeMUS: ore 18.15 - 19.00
Trasferimento in Sala Giardini
Secondo Laboratorio (Sala Giardini): ore 19.15 – 20.00

Materiali. Tappetini da yoga, oggetti e materiale musicale a cura dei Formatori del Teatro di San Carlo. Ai partecipanti è consigliato un abbigliamento comodo.

Spazi. Teatro di San Carlo (Sala Giardini) e MeMUS – Museo Memoria e Musica del Teatro di San Carlo

Prezzi: La partecipazione ad ogni incontro ha un costo di 20 euro a persona. I biglietti saranno in vendita attraverso i canali ufficiali del Teatro di San Carlo (compreso il Sito Web)

 

 

CRONOPROGRAMMA ATTIVITA’

 

MARZO

giovedì 14 marzo 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 - ASCOLTO

venerdì 15 marzo 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 – CORPO POETICO

sabato 30 marzo 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 – MUSICA INSIEME

 

APRILE

sabato 6 aprile 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 - ASCOLTO

sabato 13 aprile 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 – CORPO POETICO

giovedì 18 aprile 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 – MUSICA INSIEME

 

MAGGIO

giovedì 9 maggio 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 – CORPO POETICO

venerdì 10 maggio 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 - ASCOLTO

venerdì 24 maggio 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 – MUSICA INSIEME

 

GIUGNO

sabato 8 giugno 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 – CORPO POETICO

giovedì 13 giugno 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 – MUSICA INSIEME

sabato 15 giugno 2019 / Turno 1, ore 17.00 - Turno 2, ore 18.00 - ASCOLTO