-->

Eventi
Strumenti

Dal 7 aprile 2017 inizia la rassegna “Gourmeet ospita Made in Sud”, che avrà come protagonisti assoluti buon cibo e divertenti spettacoli di Cabaret. Fino al 9 giugno la chef ufficiale di Gourmeet Antonella Rossi unirà la propria cucina alle performances dei comici di Made in Sud.

Gourmeet è un concept unico nel suo genere, che coniuga nell’elegante quartiere napoletano di Chiaia ristorazione di qualità e degustazione, all’insegna di un’originale  “meeting” di sapori. Antonio Lucisano, fondatore di Gourmeet, ci racconta l’esperimento d’incontro tra buon cibo e spettacolo.

 

A Gourmeet entra Made in Sud, in un concept del tutto nuovo: cene d’autore e spettacolo a prezzi popolari

 

Stiamo cercando di far capire la nostra filosofia: proporre Gourmeet come luogo di incontri di sapore dove il cibo è importante. Il desiderio è quello di unire le eccellenze di questa regione, e invitare le persone a condividere una serata particolare, all’insegna non solo del buon cibo ma anche del divertimento. Gli sponsor ufficiali di questa iniziativa sono due eccellenze campane nel settore della gastronomia: il pastificio Di Martino e Guappa, che produce liquore al latte di bufala. È un modo di passare una serata in allegria con una comicità intelligente che accompagna qualcosa da bere e mangiare.

 

La chef è femminile, la creazione è al femminile

 

Un altro ciclo di eventi è quello delle serate in rosa a quattro mani in cui ospitiamo le migliori chef non solo dalla Campania: tutte chef stellate o in via di acquisire la stella che possono dimostrare come sia diverso e intrigante il modo di fare cucina da parte delle donne, perché hanno una marcia in più, soprattutto rispetto all’attenzione allo spreco.

 

Com’è nata la collaborazione che partirà dal 7 aprile con Made in Sud?

 

Abbiamo pensato a tutte le possibili declinazioni per accompagnare cibo, spettacoli e musica di qualità: donne chef, serate jazz, con protagonisti gli splendidi artisti del panorama jazz napoletano. Poi ci è venuta l’idea dell’incontro tra cibo e Cabaret, e non potevamo non pensare a Made in Sud. Questa collaborazione nasce dalla volontà di farci conoscere e far sì che le persone escano dalle loro case e dall’alienazione di una serata passata davanti ad un computer.

 

Di seguito il calendario:

07 aprile Maria Bolignano,
21 aprile Mariano Bruno,
27 aprile Enzo & Sal,
05 maggio Mino Abbacuccio,
12 maggio Paolo Caiazzo,
19 maggio Peppe Laurato
26 maggio Enzo Fischetti,
09 giugno Antonio D’Ausilio

 

                                                                                                                                                      Elena Lucariello