-->

Eventi
Strumenti

Grande successo per la VII edizione di “L’Amore è”, il Charity Gala promosso da Maridì Communication atto a sostenere il progetto “Ludoteca” della LILT Napoli, ovvero uno spazio destinato all’accoglienza e all’intrattenimento dei bambini figli degli amici e parenti dei pazienti ricoverati, che si è svolto mercoledì 21 febbraio, nella suggestiva cornice di Villa Domi, a Napoli.

Ad accogliere i centinaia di invitati, esponenti del mondo dell’impresa e delle professioni, Maridì Vicedomini ed il Prof Gallipoli d’Errico, Presidente Lilt Napoli che, dopo i doverosi saluti e ringraziamenti ha voluto insignire con un simbolico riconoscimento della Lilt Napoli, alcuni ospiti della serata, per il loro duplice impegno, professionale e sociale.

ciboIn primis l’attrice Alessia Fabiani, testimonial del Gala, prossimamente al cinema tra gli interpreti di “Loro”, ultimo film di Paolo Sorrentino, Nelson, già premiato come autore dei testi della colonna sonora del film “Ammore e Malavita”, attualmente in nomination al David di Donatello come Migliore Canzone Originale per il brano “Bang, Bang”, l’attore, produttore Marzio Honorato, Andrea Cannavale, titolare con il fratello Alessandro della Run Film per il suo ultimo lavoro “San Valentino Stories” con un cast che vede in pole position Gigi e Ross in programmazione nelle sale di tutta Italia , Ester Gatta, imprenditrice in qualità di costumista emergente, ma già apprezzata nel mondo dello showbiz, vantando al suo attivo in poco più di un anno, la realizzazione di parte dei costumi di scena della versione teatrale di “Troppo napoletano”, de ”I Bastardi di Pizzofalcone 2”, di “San Valentino Stories” e di “Operazione San Gennaro”, tra breve in cartellone al Teatro “Diana” con Massimo Ghini, l’attore–produttore Marzio Honorato ed il maestro Bruno Caruso per l’Haute Couture che ha  presentato una capsule delle sue esclusive creazioni “Bride Collection”. Con loro, tra gli ospiti, il regista Corrado Ardone,  la cantante attrice Anna Capasso, dal 2 marzo in cartellone al Teatro Cilea tra i protagonisti di “Una notte con Dora”  con la regia di Gianni Parisi nella duplice veste anche di attore e del film “Gramigna” in nomination al David di Donatello giovani e l’”enfant prodige” Elena Foresta della scuola “Laborart” di Gragnano (NA) co-protagonista nel film per la Tv “In punta di piedi” del maestro Alessandro D’Alatri, il regista Enzo Acri ed Eduardo Angeloni.  

In passerella, atteso l’applaudito fashion show del maestro Caruso, il debutto di “Citarelli” shoes, un brand affermato da oltre 20 anni nel segmento delle calzature e degli accessori in pelle con una guest d’eccezione, Federica Citarelli grintosa aspirante fotomodella seguito dal defilé del maestro pellicciaio Umberto Antonelli che ha proposto un’anteprima della prossima collezione Autunno/Inverno 2018/19 dei suoi capi pregiati dalle nuance brillanti ed i tagli originali. Molto originale il fashion food ideato dalla farmacista Matilde De Tommasis che in sinergia con il nutrizionista Vincenzo De Honestis, ha commentato in modo simpatico ma esaustivo, tutti gli alimenti “sfilati” da splendide mannequin con le loro virtù e proprietà benefiche per una corretta alimentazione ed un sano stile di vita. Ampio spazio alla cura del benessere psico-fisico della persona  con gli innovativi strumenti endoauricolari, retroauricolari, pretimpanici  idonei ad arginare  l’handicap della sordità, quali le protesi acustiche miniaturizzate digitali realizzate e proposte da Otofarma SPA nella persona dell’AD  Giovanna Incarnato Bartolomucci, le ultime tecniche più efficaci e sempre  meno invasive  della chirurgia plastica del “Mago del bisturi”  Ivan La Rusca ed i “Pacchetti Beauty & Health” offerti dal Centro Estetico “Claia” , situato in pieno centro Vomero, nella persona della sua titolare, Giorgia Bertoni D’Aniello . In scena anche  il Food & Beverage con gli show cooking dei maestri pasticcieri Gerardo Di Dato e Carmine Carrelli,  gli “Sfizi di pizza” della storica azienda “Da Pasqualino” al Borgo Loreto, nel cuore di Napoli antica rappresentata per l’occasione da Lella Gallifuoco, Campionessa mondiale di pizza fritta, Giovanna Mazzotta e Linda Gallifuoco, “Artist pizzaiola” che si è esibita nella esecuzione di una pizza ispirata al tema dell’amore, un’ammiccante “Cupido” total red con tanto di arco e frecce.

Dulcis in fundo, un suggestivo viaggio nella degustazione della nuova linea Cialde del Caffè Kamo articolata in quattro selezionatissime miscele, Kamo Tulima, Kamo Tambora, Kamo Fuego, ispirate alla denominazione di noti vulcani del mondo accanto alla miscela Kamo Deca che esula dalla logica dei vulcani. Da menzionare, tra i partner dell’evento anche la Banca Stabiese, “Banca Etica per eccellenza” sempre vicina alle iniziative ed ai progetti a sfondo sociale, soprattutto della LILT NAPOLI.   Gran finale con dinner buffet e sax live.