-->

Eventi
Strumenti

Sabato 10 maggio, un brunch preview al Carhatt Square a Trastevere ci ha aiutato ad addentrarci in questo progetto, che tiene lontani chef stellati e grande ristorazione e apre le porte alle idee originali del panorama gastronomico della Capitale.

Spazio, dunque, alla nuova food culture metropolitana: startup, progetti creativi che mettono in relazione cibo, arte, musica, cultura e design domineranno la scena culinaria romana per due giorni, il 24 e il 25 maggio prossimi.

Il progetto, ideato dalla Snob Production in collaborazione con le Officine Farneto, racconterà le nuove aperture innovative della ristorazione capitolina.

Cucina tradizionale popolare (ma non troppo), street food, pasticceria, prodotti bio a km zero, laboratori con chef, corsi di cucina per bambini, mini-workshop sul rapporto tra arte e cibo accompagneranno gli avventori della kermesse. Con un no stop dj set.

Il tutto in un'ottica eco-friendly (piatti, posate e bicchieri saranno esclusivamente biodegradabili) e permettendo anche a chi soffre di intolleranze alimentari nuove sperimentazioni culinarie grazie alla Gluten Free Area.

Da segnalare, la presenza di Bioradar, social network che mette in contatto aziende ecologicamente virtuose e consumatori attenti e responsabili, con uno store di prodotti biologici, artigianali e produzioni di qualità.

Non resta che pazientare per poter scoprire, a suon di musica e forchette, la nuova “pop cusine” romana.

 

24 maggio dalle ore 18.00 alle 01.00

25 maggio dalle ore 11 alle ore 00.00

OFFICINE FARNETO -Via dei Monti della Farnesina, 77 – Roma

PREZZO:5 EURO

thisisrome.it/thisisfood
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

T. 06.94519316

 

Mariagrazia Addeo