-->

aroundtheFOOD
Strumenti

Il 12 luglio a Villa di Livia di Pozzuoli i quattro fratelli Coccia si riuniscono per “The Blues Brothers Pizza”, serata benefica in favore del Santobono, il cui ricavato  sarà parzialmente devoluto all’Associazione Sostenitori Ospedale Santobono Onlus per finanziare la ristrutturazione del reparto di rianimazione. 

L’appuntamento di martedì 12 luglio (inizio ore 20,00) vedrà come protagonisti Enzo Coccia de La Notizia di Napoli, Carmine Coccia della pizzeria Capri di Castellon de la Plana, Ciro Coccia de La Dea bendata di Pozzuoli (Na), Salvatore Coccia de Il Motorino di Parigi, Giuseppe Bruno del ristorante Bobò di Pozzuoli (Na), Luca Esposito della Locanda del Testardo di Bacoli (Na), Ciro Arenella di Campania Mia di Napoli, Vincenzo Mennella della Pasticceria Mennella e il fratello Roberto della Gelateria Mennella di Torre del Greco (Na).

Tutto ha inizio alla pizzeria Fortuna, il locale della famiglia Coccia situato a Napoli nella zona di piazza Garibaldi, dove sotto gli occhi attenti di papà Antonio i quattro fratelli, Enzo, Carmine, Ciro e Salvatore, crescono tra banco e forno. Il percorso è uguale per tutti: si inizia col “dare la voce” (richiamare l’attenzione dei passanti con frasi a effetto) al banco esterno contenente le pizze da vendere a portafoglio per poi passare alle altre mansioni prima di poter arrivare all’ambito banco delle pizze. Poi ognuno dei quattro intraprende un proprio percorso professionale e ora che i fratelli sono distanti geograficamente (Carmine è in Spagna e Salvatore è in Francia) ritorna forte la voglia di lavorare di nuovo insieme per una sera. Nasce così l’idea di “The Blues Brothers Pizza – Siamo in missione per conto della pizza napoletana”, una serata con finalità benefiche che riunisce i quattro fratelli Coccia affiancati da altri rinomati artigiani del gusto.

La splendida Villa di Livia di Pozzuoli, suggestivo esempio di dimora romana il cui nome si deve alla statua di Livia in essa rinvenuta e identificata come la dea Fortuna, si è presentata subito come la struttura ideale per ospitare questo eccezionale evento. Scoperta nel XIX secolo, è stata recentemente riportata alla luce da un sapiente e rispettoso restauro da parte della famiglia Carannante. Gli interni dell’antica dimora romana sono impreziositi da resti di splendidi affreschi e da mosaici pavimentali protetti da superfici trasparenti mentre le terrazze digradanticonducono a un anfiteatro naturale da cui lo sguardo si perde sull’incantevole golfo flegreo. 

L’appuntamento di martedì 12 luglio (inizio ore 20,00) vedrà come protagonisti Enzo Coccia de La Notizia di Napoli, Carmine Coccia della pizzeria Capri di Castellon de la Plana, Ciro Coccia de La Dea bendata di Pozzuoli (Na), Salvatore Coccia de Il Motorino di Parigi, Giuseppe Bruno del ristorante Bobò di Pozzuoli (Na), Luca Esposito della Locanda del Testardo di Bacoli (Na), Ciro Arenella di Campania Mia di Napoli, Vincenzo Mennella della Pasticceria Mennella e il fratello Roberto della Gelateria Mennella di Torre del Greco (Na).

Per la preparazione delle pizze al forno e dei fritti verranno impiegati i prodotti messi gentilmente a disposizione dal Caseificio Il Casolare di Alvignano (Ce), dal Pastificio Gentile e dall’azienda San Nicola dei Miri di Gragnano.

Ad accompagnare le tante prepararazioni ci saranno l’acqua Ferrarelle, le birre Menabrea, i vini Quartum delle Cantine Di Cirscio e i liquori dell’Antica Distilleria Petrone.

Accoglienza degli ospiti e servizio beverage affidati ai ragazzi della Bottega dei Semplici pensieri di Quarto (Na). Musica dal vivo a cura di Gio Vescovi Blues Project a cui nel corso della serata si aggiungerà come session man anche Ciro Arenella.

Il ricavato della serata sarà parzialmente devoluto all’Associazione Sostenitori Ospedale Santobono Onlus per finanziare la ristrutturazione del reparto di rianimazione.

 Menu

Margherita Dop con pomodoro S. Marzano San Nicola dei Miri e mozzarella di bufala campana (fratelli Coccia)

Pizza con mozzarella di bufala affumicata, rucola selvatica, limoni di Procida e colatura di alici (fratelli Coccia)

Montanara con pomodoro del piennolo San Nicola dei Miri (fratelli Coccia)

Frittatina di zucchine (fratelli Coccia)

Polpettine di limoni e finocchio (fratelli Coccia)

Alici fritte del golfo di Pozzuoli (Ristorante Bobò)

Pan brioche al pomodoro, caponata di verdure estive e cozze (La Locanda del Testardo)

Pasta e patate (Campania Mia)

Dolci e gelati (Mennella)

 

In abbinamento:

Acqua Ferrarelle

Birra del 150° anniversario Menabrea

Asprinio Spumante brut VSQ Quartum

Falanghina Campi Flegrei Doc 2015 Quartum

Liquori Antica Distilleria Petrone

Ticket: 20 euro

Ingresso solo su prenotazione. Si consiglia di acquistare i biglietti in prevendita per evitare possibili attese all’ingresso la sera dell’evento

 

Villa di Livia

Via Campi Flegrei, 19A

Pozzuoli (Na)

 

Info e prenotazioni:

Ciro Coccia c/o La Dea Bendata

Mob 346 3003491