-->

aroundtheFOOD
Strumenti

Trentasette attività ristorative di vario genere unite per dare vita a un lungo e articolato percorso degustativo. Ecco cosa accadrà nella ZTL che interessa il lungomare di Pozzuoli mercoledì 20 dicembre dalle ore 20,00 alle 24,00 in occasione della 1^ Edizione di “Una Notte da Street Food”. L’evento, organizzato dal maestro pizzaiolo Ciro Coccia de La Dea bendata in collaborazione con l’Associazione Terrammare, gode del patrocinio del Comune di Pozzuoli.

Ricco il programma della serata che prevede l’apertura della ZTL ai soli pedoni e il pagamento di una tariffa forfettaria di 2 euro per l’intera serata presso il parcheggio multipiano di via San Francesco ai Gerolomini, 25 che sarà aperto fino alle ore 0,45.

Il percorso degustativo, che si svilupperà sull’intero Corso Umberto I, richiede l’acquisto in prevendita di un ticket di 15 euro che dà diritto a 10 consumazioni (1 per ogni categoria merceologica degli esercizi commerciali). I ticket saranno acquistabili presso i 37 locali del lungomare che aderiscono all’iniziativa.

Spettacoli di intrattenimento con gli artisti di strada della Compagnia degli Elefanti ed esibizioni di musica itinerante a cura del Pozzuoli Jazz Festival animeranno l’intera serata. L’evento non si svilupperà solo sulla ZTL ma coinvolgerà anche i vicoli del Rione Terra che beneficeranno di un’apertura notturna straordinaria. Proprio all’ingresso del Rione Terra alle ore 22,30 è previsto un coinvolgente spettacolo del fuoco a cura della Compagnia degli Elefanti seguito alle ore 23,00 dalla presentazione di uno speciale albero di Natale addobbato con i babà della pasticceria Babbà. 

L’evento è stato presentato martedì 12 dicembre nel Rione Terra presso l’ex Sala Consiliare all’interno di Palazzo Migliaresi con una conferenza stampa moderata dalla giornalista de Il Mattino Santa Di Salvo. Sono intervenuti Vincenzo Figliolia,  Sindaco di Pozzuoli, Enzo Coccia, maestro pizzaiolo de “La Notizia”, Ciro Coccia, maestro pizzaiolo de “La Dea bendata” e organizzatore dell’evento “Una Notte da Street food” e Mario Carnevale, presidente Associazione “Terrammare”.

 

Ecco l’elenco completo delle proposte delle attività che partecipano a “Una Notte da Street Food”: 

Ristoranti

A casa mia - Mini sandwich di tonno con friarielli e crema di pecorino

Armonia - Sartù di mare

La cucina degli amici - Piatto a sorpresa per celiaci

Riccio’s - Gateau di mare

White chill out - Gnocco alla crema di scampi con calice di falanghina

 

Pizzerie

La Dea bendata – Arancini allo zafferano

Acqua e Farina - Margherita

10 – Rollè di pizza

I Mascalzoni latini - Montanara

Pizzalò – Pizza fritta mignon

 

Pub

Castellano - Cuppetiello di patate chips e polpette di maialino beneventano

Larry - Pasta e patate flambé

Old Bears -  Chicken ball con fonduta di formaggio

Pizzeche e ‘vvase - Zeppoline di pasta cresciuta e friarielli

Sneezy – Mini hamburger panino

 

Stuzzicherie

Ego - Nigiri

Osteria doc - Docchino alle scarole, capperi, olive e alici

Vineria Rosso 87 - Caldarroste con vino

Public - Pizzadina  cheesesteak  di ge