-->

aroundtheFOOD
Strumenti

Un successo di pubblico, di critica, di piazza la quarta edizione di Pizza a Vico si è conclusa ieri quando le strade erano ancora affollate da tantissimi turisti e curiosi desiderosi di assaggiare il prodotto che più di ogni altro identifica Vico Equense. 

PRESENZE

Nel corso delle tre serate della manifestazione, organizzata dal Comune di Vico Equense con l'Associazione Pizzaioli Vicani, si sono registrate circa 30.000 presenze.
Chi ha raggiunto Vico ha potuto innanzitutto godersi l'arte bianca e assaggiare le creazioni delle 26 pizzerie - tutte rigorosamente di Vico Equense - che hanno preso parte all'evento, ma nel contempo ha scoperto alcune eccellenze gastronomiche del territorio, l'artigianato locale e le opere degli artisti vicani esposte nei portoni del centro storico. 
SODDISFAZIONE L'animazione ha accompagnato la passeggiata di tante famiglie per il centro di Vico, moltissimi i turisti che - per la gioia dell'Assessore al Turismo, Lucia Vanacore - hanno visitato le chiese ed i musei aperti per l'occasione restando letteralmente folgorati dalle bellezze e dalla storia di Vico Equense.

"È stata una edizione di grande successo - ha detto il Sindaco Andrea Buonocore - la città si è preparata dando il meglio di sé. I pizzaioli sono stati eccezionali, a dimostrazione dell' amore che hanno per Vico. La sinergia tra le varie componenti che  hanno dato il loro contributo è stata meravigliosa ed è un patrimonio da non disperdere anche in prospettiva dell'estate che ci attende"

SOCIALE

Gli utili della manifestazione verranno devoluti a scopi benefici e per lo sviluppo di servizi turistici e promozione territoriale. Nel corso della kermesse, in occasione del premio Luigi Dell'Amura - fondatore di Pizza a Metro - che si è aggiudicato il pizzaiolo vicano Sebastiano Manzo, le pizze oggetto del "contest" sono state fatte assaggiare alle persone con disabilità delle strutture di Vico Equense e della penisola sorrentina, servite nella circostanza dai ragazzi dell'Istituto Alberghiero di Vico. 

PIZZERIE

Queste le pizzerie che hanno aderito alla quarta edizione della kermesse: Al Buco, Al Solito Posto, Cerasè, il Covo del Buongustaio, Cuore di Pizza, da Cardone, da Franco, da Gighetto, da Giovanni, Frate Cosimo, il Casale del Golfo, il Cavallino (Gluten free), la Piazzetta, l’Angolo, l’Isola, Ma che bontà, Momenti di Gusto, Mordi e Fuggi, Oasi Saltimbocca, Pizza a Metro, Pizza Taxi, Saporì, Terra Mia, Tigabelas, Titos e Torre Ferano