-->

aroundtheFOOD
Strumenti

I Comuni Cilentani sottoscrivono la Carta dei Valori della Dieta Mediterranea alla presenza del Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Musica, degustazioni, cooking show, artisti di strada con Nello Daniele e Tony Esposito in Omaggio a PINO DANIELE, Eugenio Bennato e Peppe Servillo.

Grande festa con il pescato cilentano, in occasione del quinto anniversario del riconoscimento UNESCO della Dieta Mediterranea come patrimonio immateriale dell’umanità, a Pollica e nelle frazioni di Pioppi e Acciaroli, comunità emblematica italiana, dove visse e studiò lo scienziato americano Ancel Keys, padre della Dieta Mediterranea.

Si festeggerà con musica, degustazioni gratuite, spettacoli, mercatini, show-cooking, incontri e dibattiti. L’evento è realizzato con il Progetto "Pescato della Dieta mediterranea", finanziato dal fondo FEP Campania, per valorizzare il pescato locale.

Si comincia venerdì 13 novembre alle 21.00 nel piccolo borgo di pescatori di Pioppi, dove tutto è iniziato, con un'anteprima fatta di mercatini, musica e degustazioni in piazza e sul lungomare, con concerto finale di Peppe Servillo & Solis String Quartet.


Sabato 14 novembre alle 20.30 appuntamento ad Acciaroli, con un percorso enogastronomico tra i vicoli del porto, dove ristoranti, bar e pizzerie prepareranno le specialità tipiche a base di pescato e prodotti della dieta mediterranea in degustazioni gratuite. Durante la serata una lunga jam session di artisti campani animerà il palco sul porto. Tra loro, Eugenio Bennato, Nello Daniele, Tony Esposito, che si esibiranno fino a notte fonda con un particolare omaggio a Pino Daniele. All'1.00 si spegneranno le candeline del 5° compleanno della Dieta.

Domenica 15 novembre alle 17.00 a Pollica, la festa diventa istituzionale con una riflessione sulla pesca ed i prodotti ittici.

L'appuntamento vedrà la presenza del Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca.

A latere si procederà con la sottoscrizione da parte dei Comuni cilentani della Carta dei Valori della Dieta Mediterranea, presentata lo scorso settembre ad Expo dal Sindaco di Pollica, Stefano Pisani e dal Ministro delle Politiche Agricole, Maurizio Martina.

Dopo aver portato una delegazione di centenari cilentani a Expo Milano, per raccontare i benefici e la bontà dello stile di vita mediterraneo. il Comune di Pollica rilancia con forza il suo straordinario patrimonio con un evento straordinario.

L'iniziativa, finanziata dal FEP Campania 2007/2013, è promossa dal Comune di Pollica con il Ministero per le Politiche Agricole e Forestali, la Regione Campania, il Centro Studi della Dieta mediterranea Angelo Vassallo,  Legambiente, l'Ecomuseo della Dieta Mediterranea, il MedEat Research dell'UniSOB di Napoli e la collaborazione delle OP Alma Seges e TerraOrti.