-->

News
Strumenti

Vegetariano nella dieta Mediterranea. E' questo il tema dell'esclusivo corso di cucina organizzato dall'Accademia Medeaterranea che si terrà venerdì 27 ottobre dalle 19 alle 22 presso la sede del polo di cultura enogastronomica all'interno della Mostra d'Oltremare.

"Il vegetariano entra di diritto  - ha detto il Presidente dell'Accademia, Massimiliano Quintiliani - nei corsi di cucina. Si comincia con questo light di tre ore riservato agli appassionati e si proseguirà con le attività d'aula per i professionisti. Abbiamo pensato - ha spiegato Quintiliani - che nella nostra offerta formativa non potesse mancare un corso smart per gli appassionati di cucina che chiedono sempre più l'utilizzo di verdura, ortaggi e legumi in luogo della carne.

Abbiamo così interpretato le nuove tendenze gastronomiche inserendo, nel nostro calendario di appuntamenti, anche un mini appuntamento formativo della durata di tre ore per gli amanti della cucina, spesso frettolosi ma attenti agli ingredienti e a preparazioni salutari. Naturalmente anche questo corso avrà come riferimento principale la dieta mediterranea che, come è noto, utilizza ampiamente anche i prodotti della terra.

Utilizzare solo verdure in una dieta comunque ricca di fantasia, sana e saporita si può. Lo dimostreremo - ha concluso Quintiliani -  con lo chef Alessandro Feo che spiegherà, in questo corso, come preparare a casa gustose ricette vegetariane".

Il corso di venerdì 27 è l'appetizer del calendario didattico dell'Accademia che sarà ufficializzato a novembre, unitamente alle attività tecnico-scientifiche, presiedute dal professor Antonio Giordano dello Sbarro Institute di Philadelphia e direttore scientifico di Medeaterranea.