-->

News
Strumenti

Esce "Il marcio è servito", inganni, scandali alimentari e agromafie

In uscita per Round Robin editrice il libro-inchiesta 'Il marcio e' servito (truffe e scandali alimentari tra sistema e complicita')' scritto da Lorenzo Misuraca. Si tratta di "un viaggio dentro le truffe culinarie del Belpaese che periodicamente fanno capolino in tv sottoforma di agenti in divisa pronti a mettere i sigilli su casse di formaggi avariati, prodotti ittici senza etichetta, partite di mozzarella alla diossina". Quello di cui nessuno parla, pero', "e' il sistema che consente ai truffatori e alle mafie di speculare utilizzando materie prime scadute se non addirittura vietate, mettendo a repentaglio la salute dei consumatori". Come possa accadere tutto cio'? "É lo stesso sistema di norme e controlli europei e nazionali a permettere la vendita di cibo pericoloso per chi lo mangia. Un reticolo di burocrazia, negligenza, maglie normative allargate apposta per permettere il profitto di multinazionali e consorzi agroalimentari, che arriva in alcuni casi a costruire vere e proprie truffe legalizzate". 'Il marcio e' servito', quindi, indaga sugli angoli piu' bui dell'industria alimentare italiana, laddove l'inganno e il profitto sono sempre piu' difficili da scovare. Lorenzo Misuraca, nato nel 1979 a Palermo, fa il giornalista e scrive per il teatro. Collabora con il settimanale 'Il Salvagente'. Ha scritto per Gli Altri, Qualenergia.it, L'Unita' e Liberazione. Con l'associazione antimafia daSud ricostruisce memorie interrotte ed esplora nuovi linguaggi espressivi per allargare la dimensione popolare della lotta contro le criminalita' organizzate.