-->

News
Strumenti

È stato creato il Glamburger, l’hamburger che in un sol boccone vi fa fare il giro del mondo tra gli ingredienti più costosi e prelibati esistenti. Tre settimane di studio per concepire un tempio del gusto a Londra, nel cuore di Chelsea, all’Honky Tonk, il bar-ristorante che si prepara ad entrare nel guinness dei piaceri estremi. Per celebrare Groupon e i suoi 5 milioni di voucher food&drink venduti, gli chef del ristorante londinese si sono messi ai fornelli e hanno creato qualcosa di sorprendente: 220 grammi di manzo Kobe tritato insieme a 60 grammi di carne di cervo proveniente dalla Nuova Zelanda con un cuore di brie al tartufo nero, sale dell’Himalaya, astice canadese e zafferano iraniano. Pensate sia tutto qui? Affatto. Il tutto è stato completato con pancetta rivestita di sciroppo d’acero, caviale Beluga e un uovo di anatra affumicata rivestito in foglia d’oro.  Infine il panino è stato condito con il matcha, il pregiato tè verde giapponese con gocce di champagne e mango di prima qualità.

hamburgerQuanto costa? All’incirca 1.440 euro con ben 2.618 calorie. Del resto stiamo parlando di ingredienti davvero unici. Il manzo di Kobe, ad esempio,  è un marchio registrato in Giappone che deve soddisfare  varie condizioni: si tratta di tori castrati o scottone (una mucca che non abbia partorito) nati necessariamente nella prefettura di Hyogo, macellati esclusivamente a Kobe, NishinomiyaSanda, Kakogawa e Himeji e sottoposti ad un regime alimentare rigido e scrupoloso, prevalentemente a base di cereali, latte e acqua sorgiva. Il tutto a garanzia di una carne estremamente morbida che si scioglie in bocca. Poi c’è il caviale Beluga, il più raro al mondo e di conseguenza il più costoso e  lo zafferano iraniano estremamente ricercato. Basti pensare che per 1 kg di zafferano occorrono più di 160.000 fiori e ci vogliono circa 200 ore di lavoro per raccogliere i fiori e rimuovere gli stimmi per l'essiccazione.

Se dovesse capitarvi di assaggiarlo, fateci sapere!

Annarita Costagliola