-->

Chef e pasticcieri protagonisti per due giorni nello showroom di Casolaro Hotellerie, presso il Cis di Nola, in occasione della prima Rassegna delle Giacche Bianche organizzata per avviare le celebrazioni dei 150 anni dell’azienda nata nel 1868. La storica azienda, leader nel settore delle forniture alberghiere ha voluto iniziare con un appuntamento non competitivo che facesse sentire tutti liberi di esprimere il proprio estro come in “una vera festa dedicata ai cuochi, alla loro creatività. Perché sono da sempre i nostri compagni di viaggio e gli interlocutori quotidiani – ha spiegato Paolo jr Casolaro, portavoce della famiglia che da sei generazioni porta avanti l’attività – e grazie a loro riusciamo a studiare nuove esigenze a cui dare risposta in un mercato che diventa sempre più esigente. E’ stato bello avvertire l’emozione e la voglia di esserci, al nostro fianco, in una giornata importante”.

Leggi tutto: Si chiude la prima sezione della rassegna Giacche bianche

Il mezzo di trasporto a tre ruote dotato di forno a legna tradizionale diventa brevetto e “parla” napoletano. A decretarlo è il Ministero dello Sviluppo Economico che ha riconosciuto l’invenzione industriale all’imprenditore partenopeo Giovanni Kahn della Corte titolare del brand Johnny Take Uè. Un risultato che arriva dopo anni di attesa e giunge sulla scia dell’importante riconoscimento dell’arte del pizzaiuolo napoletano come patrimonio dell’Unesco.

Leggi tutto: Pizza, è napoletano il brevetto dell'Apecar con forno a legna

Altri articoli...