-->

Essere e benessere
Strumenti

Il mirtillo blu reca benefici ai vasi sanguigni, perché li rende molto più elastici e più tonici, inoltre, forse poco conosciuta queste proprietà, è uno dei rimedi naturali più efficaci contro la cellulite, le vene varicose e la ritenzione idrica.

Grazie alle sostanze benefiche in esso contenute, infatti, elimina i liquidi in eccesso che causano poi gli inestetismi. In pratica il mirtillo blu è un vero alleato per tutte le donne, che ancora non hanno trovato soluzione alla cellulite, inoltre è un prezioso alleato contro la vecchiaia. Il mirtillo blu ha anche effetti diuretici: un decotto di foglie di mirtillo blu è ottimo in caso di problemi al tratto intestinale, essendo vasocostrittrice. Tra i benefici del mirtillo blu, in più, c’è anche quello di essere un forte antiossidante: grazie agli antociani, sostanze che combattono l’invecchiamento dell’organismo. C’è da sapere anche che l’assunzione di mirtillo blu è in grado anche di proteggere da malattie cardiache e tumori. Pensi anche tu che valga la pena consumarlo regolarmente?

Conosci l’olio ricavato dai semi di Mirtillo selvatico? Esso vanta una mole di acidi  grassi totali di oltre l’80% con una quantità di polinsaturi totali superiore al 50% e un rapporto Omega-6/Omega-3 di circa 1:1, ecco perché produce un effetto idratante e lenitivo.

Uno studio clinico sull’efficacia di riparazione del danno di barriera è stato condotto con olio di semi di Mirtillo in crema a concentrazioni differenti comprese tra 2 e 5% sull’avambraccio  di 12 volontari su zone di pelle trattate  con un  patch occlusivo di Sodium lauryl sulphate (SLS  un potente irritante) per 24h. È stata valutata una grande efficacia nella capacità restitutiva dei valori basali in termini di rossore e perdita d’acqua trans epidermica (TEWL).  Mentre il patch occlusivo con SLS senza l’applicazione dell’olio di Mirtillo indicava l’insorgenza di un danno di barriera cutanea evidente a 24 h dalla rimozione del patch, invece nelle zone di pelle offese dallo SLS ma trattate con olio si semi di Mirtillo, si evidenziava una riparazione del danno statisticamente significativa.

Prova anche tu l’olio di semi di mirtillo blu.

                                                                                             Veronica Sarno