-->

Alessandro Montedoro è lo chef del Rome Marriott Park Hotel. Vanta esperienze in diversi angoli del mondo ed è l’”inventore” de La Cucina Curativa e dell’App Curative Chef.


“Pensiamoci bene, il 90% delle malattie si curano mangiando, giusto? Negli ultimi anni si usano sempre più prodotti chimici e farmaceutici per curare anche un minimo disturbo, ma non dobbiamo scordarci che da sempre il cibo è stato un nutrimento e anche una cura. Erbe, tisane, bevande, ortaggi e alimenti sono stati usati per tonificare depurare e calmare e, in parecchie popolazioni, vengono ancora utilizzati come rimedio primario. Nel libro " La Cucina Curativa" e nella App " Curative Chef" intendo indicare come ognuno di noi possa migliorare i propri piccoli e grandi problemi solamente cambiando abitudini alimentari e soprattutto avendo una certa costanza nell’assumere uno specifico alimento.

Leggi tutto: La Cucina Curativa e Curative Chef App: come curarsi mangiando. Intervista allo chef Alessandro...

Mentre nei paesi anglosassoni la preferiscono senza polpa, con una luce al suo interno con tanto di occhi e bocca per tenere lontano l’anima errante di Jack-o'-lantern, i  gastronauti dal palato fino e sottile la preferiscono decisamente combinata al risotto oppure grigliata.

La zucca, uno degli ortaggi più versatili della stagione autunnale, si presta a mille usi e può essere consumata da chiunque. Golosoni, attenti alla dieta e pure diabetici: la zucca mette d’accordo proprio tutti.

Leggi tutto: Un solo ortaggio, mille usi: la zucca conquista tutti


drunkoressiaLa società cambia, la cultura si arricchisce di nuovi stimoli e in un’epoca mediaticamente affollata da enogastronomia e alimentazione si arricchisce l’elenco dei disturbi alimentari, di cui parleremo più diffusamente in questa rubrica.

La drunkoressia esiste, non ancora come termine medico e patologia riconosciuta, ma come costume si sta pericolosamente diffondendo: la notizia è recente ed è stata rilanciata negli ultimi giorni dai maggiori giornali italiani.

Leggi tutto: Drunkoressia, quando l'alcool diventa un nemico

marco bianchi

Imparare sin da bambini le regole di una sana e corretta alimentazione è fondamentale per diventare dei mangiatori consapevoli. Eppure, sempre più spesso, i dati riguardanti l’obesità infantile fanno emergere numerosi dubbi e interrogativi sulle abitudini alimentari degli italiani.

Si sa, siamo un popolo di buongustai, ma ciò che manca nel Bel Paese è una vera cultura del benessere fisico. E’ alquanto basso il numero dei piccoli che praticano quotidianamente sport ma ciò che allarma è che ancora meno numerosi sono coloro che si preoccupano degli effetti negativi che le cattive abitudini alimentari possono provocare all’interno e all’esterno del proprio corpo.

Leggi tutto: Merendine o spuntino? I bambini e la corretta alimentazione secondo Marco Bianchi.

celiachiamo

Celiachiamo.com è il portale dedicato al mondo della celiachia. Da qualche tempo ha aperto a Roma il primo negozio fornito di prodotti senza glutine della Regione Lazio. Prerogativa del Natale sono i dolci. La fantasia stuzzica a creare delle forme incantevoli e invitanti. Nell’immaginario della maggior parte di noi i biscotti natalizi invogliano a indossare il grembiule e ad armeggiare in cucina. Celiachiamo.com suggerisce una ricetta di gustosi biscotti, dalla preparazione non troppo complessa, in cui il glutine è bandito.

Leggi tutto: Fantasia e dolcezza senza glutine.