-->

Food advisor
Strumenti

Per fortuna c'è qualcuno che ha pensato di riportare in auge il gelato con la "G" maiuscola, quello realizzato con materie prime fresche, ricercate e se possibile a kilometro zero.

Ancora una volta è Napoli a dare i natali a due giovani imprenditori, Marco Tartaro e Gianluca Picone, che hanno realizzato un concept di mercato innovativo e tradizionale al tempo stesso. Desìo vuole essere il primo laboratorio di gelato, congiunzione di artigianalità e franchising.

Appena aperta  su via Partenope, Desìo non è una semplice gelateria, ma un connubio tra ricerca di nuove esperienze gusto-sensoriali, attraverso l’unione tra prodotti freschi nazionali e internazionali. Si tratta di un laboratorio di trasformazione delle materie prime, nel massimo rispetto della loro genuinità e origine. L'idea è realizzare il primo punto vendita a Napoli per poi esportarlo anche fuori dalla città.

L'ambasciatore del gelato italiano nel mondo, Palmiro Bruschi, aiuterà i due imprenditori a realizzare lo start-up fornendo il proprio know-how.

Gelato al cioccolato, alla nocciola e alla frutta fresca di stagione saranno protagonisti dello store totalmente dedicato alla materia prima per creare piacere non solo al palato ma anche agli occhi: pile di cioccolato, sacchi di caffè o cacao aperti proprio per raccontare al cliente le fonti e la storia.

Prodotti tipici ma anche ricercati, proprio come quelli serviti durante l'inaugurazione tenutasi presso il Royal Continental: cocktail di benvenuto alla frutta, gelato gastronomico (gorgonzola mantecato su sedano in gambo, tartina di salmone mantecato), granatina alla birra, gelato su stecco farcito a scelta e al momento, trionfo di semifreddi, cioccolato all'aroma di tabacco e rum. Il tutto in una location accogliente, confortevole e conviviale.

Noi di Tarallucci & Vin ovviamente c'eravamo, non potevamo di certo perdere un'occasione del genere. Un piacere per gli occhi e per il palato… provare per credere.

 Valeria Cavaliere