-->

L’organizzazione di VitignoItalia annuncia la cancellazione dell’edizione 2020 della manifestazione, già in programma dal 24 al 26 maggio a Napoli.

“Una decisione sofferta ma inevitabile – commenta Maurizio Teti, direttore di VitignoItalia – vista la drammatica emergenza che il Paese sta affrontando. Al di là dell’evolversi della situazione da qui alla fine di maggio, e noi tutti ovviamente speriamo in una pronta risoluzione delle difficoltà, riteniamo che la cancellazione rappresenti un atto di responsabilità doveroso. Darne annuncio sin da ora, inoltre, è un gesto necessario e rispettoso nei confronti delle aziende, dei nostri partner e del pubblico.”

L’appuntamento con Vitigno slitta al 2021

La XVI edizione del Salone dei Vini e dei Territori Vitivinicoli Italiani dà appuntamento dunque al 2021 (Napoli, Castel dell’Ovo, 23-24-25 maggio), mentre la sua Anteprima, come ormai consuetudine, avrà luogo nel capoluogo partenopeo nel prossimo autunno. E già da ora tutto lo staff di VitignoItalia si appresta a preparare un appuntamento che rappresenti un importante punto di ripartenza sia per la manifestazione che per i Consorzi, le Istituzioni e le Aziende che costituiscono l’anima di un’iniziativa sempre più cara ad appassionati e operatori di settore.

Appuntamento in grande con l’anteprima autunnale

“C’è in tutti noi una gran voglia di ripresa. Proprio per questo inizieremo da subito – sottolinea Teti – a lavorare ai nostri prossimi impegni. Vogliamo rendere l’Anteprima autunnale un evento ancora più grande, capace di soddisfare la voglia di futuro che, ne siamo certi, farà da carburante per il comparto e per l’intero Paese. Allo stesso modo ci adopereremo per arricchire oltremodo di contenuti VitignoItalia 2021, affinché possa confermarsi come una delle fiere enoiche più importanti d’Italia e punto di riferimento del Sud.”

Wine&Thecity, l’impresa culturale che celebra l’ebbrezza creativa e la cultura del vino, lancia l’iniziativa “Wine Lovers in quarantena”: dal 21 marzo infatti l’account Instagram  wineandthecity_napoli si è arricchito di un nuovo contenuto multimediale nato dalla voglia di fare rete in questo periodo di grande isolamento domestico, di condividere, anche se solo virtualmente, esperienze e consigli enologici.

Leggi tutto: Wine Lovers in quarantena con vip amanti del vino

Veronafiere ha preso la decisione definitiva e attesa: Vinitaly 2020 non si farà, la prossima edizione si terrà dal 18 al 21 aprile 2021. Dopo aver rinviato inizialmente da aprile a giugno la principale manifestazione mondiale del vino, la società fieristica scaligera ha dovuto ridefinire gli assetti per riorganizzare la propria attività e affrontare l’attuale emergenza e la riprogettazione di tutte le azioni in vista della ripresa. 

Leggi tutto: Coronavirus: Vinitaly si farà nel 2021

Torna a Roma la Campari Barman Competition! La gara, rivolta ai bartender d’Italia e organizzata da Campari Academy - il centro di formazione e sperimentazione dedicato al mondo della mixology di Campari Group - si aprirà il 13 gennaio a Cinecittà con la semifinale a porte chiuse tra 14 semifinalisti.

Leggi tutto: Campari e il Cinema protagonisti a Roma della Barman Competition 2020

Torna domani alla Tenuta Cavalier Pepe, in Via Santa Vara, Sant’Angelo all’Esca, Avellino, l’appuntamento con Cantine Aperte a Natale, e per l’occasione si terrà una verticale esclusiva, per intenditori, ma non solo, degustando i vini Taurasi e Taurasi Riserva docg, rispettivamente “OPERA MIA” Taurasi e “LA LOGGIA DEL CAVALIERE” Taurasi Riserva, delle annate comprese tra il 2007 e il 2013.

Leggi tutto: Una domenica a 'Cantine Aperte a Natale'

Altri articoli...

Block [footer] not found!