-->

La pizzeria La Chamade a Licola si trasforma ed evolve sulla scia della rivoluzione gourmet ormai in atto su tutto il territorio campano: la vera pizza napoletana con un attenzione in più alla qualità degli ingredienti.

Riflettori puntati sugli ingredienti che Emanuele e Valerio di Vaio hanno voluto portare nella storica pizzeria a metro fondata oltre trent'anni fa da Giovanni di Vaio, una ventata di novità e un'occhio al territorio con i prodotti de “L'Orto di Locullo” 

La farina Petra segna lo stile degli impasti di ottima digeribilità che si prestano perfettamente a esaltare i prodotti dell'eccellenza forniti da GMA, partner d'onore di questa rivoluzione gourmet grazie all'esperienza di Gilberto Acciaio che ha curato anche la selezione delle birre in carta, forte della sua esperienza come Bier Sommelier della Doemens Akademie di Monaco.

Tante le novità nel menù tra cui spicca La Petalosa ispirata ai dilemmi della linguistica contemporanea e realizzata con petali di mozzarella di bufala. Emozionante anche l'insolita montanara fritta e successivamente ripassata in forno così come la pizza dolce con crema chantilly e fragole, da provare a fine pasto con l'avvento della bella stagione.

Impasti realizzati con cura, ottimi ingredienti: tante le ragioni per visitare la pizzeria La Chamade alle porte di Napoli, via San Nullo 48 a Licola.

L.O.