-->

Ai Mercati Traianei di Roma c’è aria di rinnovamento…  Dal mese di Ottobre 2015, infatti, non è solo possibile visitare il bellissimo museo che si affaccia sui Fori Imperiali e si estende all’interno e all’esterno di fronte al complesso del Vittoriano in piazza Venezia mostrando l’antica Roma ancora vivissima in tutto il suo splendore, ma è pronto un ricco calendario di appuntamenti ideati per far vivere appieno il Museo ai suoi visitatori, in un magico connubio tra antichità e modernità.

Oltre alla classica visita del museo dei mercati Traianei, sarà possibile per i turisti e i visitatori vari partecipare ad eventi di vario tipo organizzati nello spazio museale, grazie all’ideazione e all’organizzazione delle molte associazioni culturali e accademie della Capitale.

Tra gli appuntamenti in programma, tutti calibrati in base agli eventi culturali, religiosi e alle festività romane, lo scorso sabato 3 ottobre 2015 si è tenuta una sfilata di moda curata dagli studenti dell’Accademia di moda Maiani, molto applaudita ed apprezzata dal pubblico presente.

Tra i diplomati dell’Accademia, tutti ragazzi dai 18 ai 30 anni d’età, c’è anche chi, come Rita, è stata ospite in tv a mostrare le sue creazioni di moda e chi invece era alla sua prima sfilata in assoluto. Tra gli abiti mostrati agli ospiti del museo, a tema “Non tutto è come sembra” ce n’erano alcuni sintetici, altri in ecopelle, altri ancora di stoffa, alcuni estivi ed altri invernali, tutti con la caratteristica comune di essere double face o comunque dotati di accessori staccabili e / o componibili in qualche modo.

Nel museo, allestito a tema per la sfilata, c’erano tantissimi abiti esposti, tratti da collezioni di stilisti famosi e “prestati” da sfilate dedicate al cibo, che adornavano il primo e il secondo piano dello spazio espositivo. Ecco a voi una gallery dei modelli più “gustosi”.

                 

 Roberta Mazzacane