-->

Per il Natale 2018 i fratelli Roberto e Vincenzo Mennella presentano sei nuove varianti del tradizionale lievitato delle feste.  Tutti rigorosamente artigianali, senza additivi e conservanti artificiali, i Panettoni di casa Mennella combinano tradizione milanese e sapori del Sud dando voce ai prodotti tipici del territorio campano come le nocciole di Giffoni, la Melannurca Igp, gli agrumi di Sorrento, i Fichi bianchi del Cilento.

Leggi tutto: Sei nuove ricette per il Panettone di Mennella

Da oggi nel cuore del centro storico di Napoli sarà possibile gustare la Millefritta, una millefoglie fritta al gusto di pastiera. Si tratta dell’ultima invenzione di Isabella De Cham, pizzaiola classe 1993 della Sanità, che ha pensato di friggere dei dischi di pasta e sovrapporli a mo’ di millefoglie condendoli con rivisitazione di pastiera e servito con nocciole e confettura di albicocche. 

Leggi tutto: Ricette. La Millefritta: la millefoglie fritta al gusto di pastiera

Un classico della cucina napoletana con soli ingredienti “made in Campania”: cozze flegree di Capo Miseno o Bacoli, pomodori tondini della cooperativa agricola sarnese Danicoop e olio extravergine d’oliva dell’azienda agricola Fattoria L’Uliveto di Sessa Aurunca danno una marcia in più in termini qualitativi all’amatissima zuppa di cozze su cui La Mela Stregata di Lusciano (Ce) ha deciso di puntare nella sua proposta primaverile-estiva.

Leggi tutto: A La Mela Stregata di Lusciano la zuppa di cozze è “made in Campania”

Una Pasqua all’insegna del design per la pasticceria Ranieri di Napoli il cui fondatore, l’art creator Gianluca Ranieri, ha scelto di rendere quadrata la pastiera. L’idea di proporre la pastiera in “square version”, in aggiunta alla consueta forma circolare, nasce dal notevole apprezzamento già riscosso dalle altre creazioni della pasticceria proposte in forma quadrata.

Leggi tutto: Pasqua 2018: la pastiera diventa quadrata

Altri articoli...