-->

Ricette
Strumenti

L'ingrediente tipico del pranzo di Pasqua è certamente l’agnello, simbolo per eccellenza della festa religiosa e colonna portante della tradizione a tavola.

Le avversioni di animalisti, vegetariani e vegani poco possono nell’arginare una mattanza che si fa agguerrita durante la quaresima e ci regala una delle carni rosse più gustose e versatili. Cosciotto, costatelle, coratella, spalla, testina: ogni taglio si presta a differenti preparazioni e dà vita a piatti dal gusto intenso e inconfondibile. Per Sapori di Rivolta, scegliamo un piatto della tradizione popolare abruzzese che sposa in un singolare connubio le uova, il formaggio e la carne d’agnello. L’agnello cacio e ova è ricetta gustosa che unisce la famiglia e rasserena la tavola prima dell’orgia di dolci e può essere accompagnato dalle costatelle dello stesso animale, marinate nel vino e aceto balsamico e passate su griglia a fuoco vivo.

Per quattro persone occorrono: 1,5 di coscia di agnello, 8 uova di gallina, 100 grammi di pecorino, 1/2 cipolla, 3 spicchi d’aglio, alloro qb, rosmarino qb, prezzemolo qb, mezzo bicchiere di vino bianco, pepe qb.

La preparazione di questa ricetta è molto semplice. Disossate il cosciotto e tagliatelo a pezzettini. Soffriggete in una casseruola o pentola di coccio la cipolla, l’aglio e l’agnello a pezzettini fino al giusto punto di rosolatura, rimuovete l'aglio, sfumate dunque con il vino bianco. Attendete l’evaporazione, salate, pepate, aggiungete rosmarino, alloro e portate a cottura con un filo d’acqua avendo cura di non seccare la carne. In una bowl sbattete le uova incorporando il pecorino grattugiato e una spolverata di pepe nero. Aggiungete il composto all’agnello e cuocete l’uovo secondo i propri gusti. Servite caldo con spesse fette di pane cafone.

Il gusto della carne accresciuto ed esaltato dagli aromi e dalla sapidità del pecorino richiedono un vino ricco, corposo di buona verve acida e lunghezza in bocca, sostenuto da un piacevole tannino. Per questo piatto il compagno eletto è il Terra di rivolta Aglianico del Taburno Riserva DOC di Fattoria la Rivolta

L.O.