-->

Ricette
Strumenti

Verona verrà a breve invasa dal popolo del Vinitaly, quest’anno alla cinquantesima edizione in programma dal 10 al 13 Aprile. Fattoria la Rivolta sarà presente con le nuove annate e pronta a deliziare i visitatori dello stand Campania. Per l’occasione Sapori di Rivolta è lieto di presentare due appuntamenti con la cucina veronese.

Iniziamo con Risi e bisi, una ricetta classica della cucina veneta servita al Doge di Venezia in occasione delle celebrazioni di San Marco patrono della città. E’ un piatto stagionale, inno alla primavera e ai prodotti dei campi che unisce il riso e le verdure in una pietanza difficile da definire. Non è un risotto, né una minestra: si aggira nel limbo gastronomico. E’ facile da preparare, economico e può essere riutilizzato nei giorni successivi per gustose crocchette di riso.

Per quattro persone ci occorrono: 200 gr di riso Vialone Nano, 1 chilo di piselli freschi, 50 gr di pancetta, 1 litro di brodo vegetale, 1 cipolla, 30 gr di burro, 100 gr di parmigiano reggiano olio evo qb, sale grosso qb, pepe nero qb.

Preparate il brodo vegetale e dopo aver sgranato i piselli, sciacquate accuratamente i bacelli e lasciateli bollire nello stesso per circa un’ora. Frullate, passate con un setaccio stretto e mantenete in tiepido. In una casseruola soffriggete a fuoco vivo la pancetta con i piselli, aggiungete il brodo e portate ad ebollizione. Unite il riso, cuocete per circa 10 minuti e aggiungete una brunoise di cipolla. Portate a cottura e ultimate mantecando con burro e parmigiano. Regolate sale e pepe e servite caldo.  

Un piatto dal gusto delicato arricchito soltanto dalla presenza della pancetta e del parmigiano che spezzano la tendenza dolce dei piselli. L’abbinamento perfetto, tralasciando questa volta il territorio veneto, è certamente con il Coda di volpe Dop Sannio Sottozona Taburno di Fattoria La Rivolta, un vino che richiama negli aromi floreali la stagione appena iniziata e spicca nel beneventano per sapidità e bilanciata verve acida, equilibrando alla perfezione il Risi e bisi.

L.O.