-->

Ricette
Strumenti

Proponiamo una cena tematica in onore dei due sfidanti, la Germania di Lowe e l’Argentina di Sabella, con piatti tipici delle tradizioni gastronomiche dei due paesi per riproporre a tavola la sfida sportiva, attendendo e accompagnando il match. Due secondi piatti e due dolci.

Iniziamo dall’Argentina con le empanadas criollas. 

Ingredienti per 6 empanadas:
Per il ripieno:

125 g manzo tritato 
1 cipolla tritata 
1 dl olio di oliva 
2 bicchieri d’acqua 
1 cucchiaio d’uvetta 
1 cucchiaio paprika 
1/4 di cucchiaio cumino 
sale q.b.

Per la pasta:
140 g di farina 
1/2 cucchiaio di sale 
3 cucchiai burro 
3 cucchiai acqua 

Procedimento: Amalgamate gli ingredienti per la pasta, partendo dalla fontana di farina e il burro, lavorando con l’aggiunta di acqua fino a ottenere un empanadas criollacomposto compatto. Far riposare in frigo. Preparare il ripieno rosolando la cipolla nell’olio. Aggiungere l’acqua e cuocere fino a evaporazione completa. Aggiungere la carne, rosolare e condire con uvetta, paprica, cumino, sale e pepe. Lasciar raffreddare. Riscaldare il forno a 200 gradi. Stendere la pasta su un piano infarinato in modo da formare un cerchio di 3 mm. di spessore. Con un coppapasta di 12 cm. tagliare 6 cerchi e adagiare al centro un cucchiaio di ripieno. Bagnare con un po' d'acqua i bordi della pasta e unirli formando una mezzaluna. Con la forchetta schiacciare i bordi e sigillarli. Cuocere in forno per 10-15 minuti.  

Passiamo al Abgebräunte Kalbshaxe, lo stinco di vitello della tradizione tedesca. 

Ingredienti per 6 persone:

6 stinchi di vitello

3 litri d’acqua

2 cipolle

sedano

3 foglie d’alloro

1 chiodo di garofano

ginepro q.b.

1 carota

timo secco

sale q.b.

300 gr di strutto

1 cucchiaio di olio evo

stinco di vitellopepe q.b.

rosmarino secco

Procedimento: portare a ebollizione l’acqua con gli aromi. Aggiungere gli stinchi e cuocere coperto a fuoco basso per circa due ore. Scolare gli stinchi, scaldare lo strutto con un cucchiaio d’olio evo in una padella capiente. Soffriggere gli stinchi a fuoco vivace fino a rosolatura, salare, pepare e aggiungere il rosmarino. Servire con i crauti.

Passando ai dolci prepariamo il dulce de leche con il quale realizzeremo las trufas de dulce de leche.

Ingredienti:

1/2 litro di latte Nobile del Monte Matese

150 gr di zucchero

½ bacca di vaniglia

½ cucchiaino di bicarbonato

100 gr di Philadelphia o altro formaggio fresco

150 gr di biscotti Savoiardi

2 cucchiai di cocco grattugiato

50 grammi di cacao amaro in polvere

Procedimento: in una casseruola scaldare il latte con lo zucchero, la vaniglia e il
trufas de dulce de lechebicarbonato. Portare a ebollizione e mescolare fino a ottenere una crema scura. Eliminare la bacca di vaniglia e continuare la cottura mescolando fino a ottenere la densità desiderata. Dall’inizio della preparazione occorrono circa due ore. Lasciar raffreddare in una ciotola.

Sbriciolare i savoiardi. Ammorbidire il formaggio e mescolarlo con 150 grammi di dulce de leche, il cocco. Mescolare accuratamente e formare delle palline con il composto. Ricoprire le palline di cacao e lasciarle in frigo per almeno mezz’ora.

Concludiamo con l’Obbsttorte. 

Ingredienti:

Per la pasta: 
200 gr di farina 
½ cucchiaino di lievito 
50 gr di zucchero 
100 gr di burro 
1 uovo 
500 gr di frutta (fragole, ciliegie denocciolate, kiwi, pesche, banane)

Per la meringa: 
4 albumi 
150 gr di zucchero 
150 gr di nocciole tritate

obbsttorteProcedimento: Impastate farina, burro, zucchero, lievito e uova. Formate una palla e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti. Imburrate una tortiera a bordi alti (26 cm. di diametro) cospargetela di pane grattugiato e coprite il fondo con carta da forno. Stendete 2/3 della pasta e con la pasta rimanente ricoprite il bordo della tortiera per un’altezza di 2 cm. Bucherellate la pasta e cuocetela in forno ventilato a 175°C per 15-17 minuti. Montate a neve ferma gli albumi, aggiungete lo zucchero e le nocciole finemente tritate. Mettete la frutta, lavata e asciugata sulla pasta, ricoprite con la meringa. Cuocete in forno ventilato a 175°C per 20-22 minuti.

L.O.