-->

catagnole alla nutella
Ricette
Strumenti

 Carnevale è arrivato, e la bontà di Giulietta ha premiato! 

Giulietta e la ricetta delle sue castagnole alla nutella sono le vincitrici del nostro contest di Carnevale.

Giulietta e le sue castagnole alla nutella sono le vincitrici del contest di ricette di Carnevale.

Partecipando per la categoria “altre delizie” la ricetta delle castagnole alla nutella di Giulietta ci ha deliziato sin dalla lettura degli ingredienti, per l’aggiunta della golosa farcitura al loro interno.

Giulietta ci ha raccontato che l’idea di farcire le castagnole con la nutella l’ha presa dalla tradizione napoletana dei “bomboloni ripieni”. La nostra cara lettrice infatti vive a Roma ma è originaria di Napoli e nutre da sempre una passione smodata per la cucina, grazie alla quale conquista la gola di amici e parenti che accorrono ancor prima di essere invitati. Le castagnole con la nutella di Giulietta raccontano di una cultura culinaria che si trasforma grazie alla fusione creativa di influenze diverse, e perché no, alla golosità estrema di cuoche che non temono le sperimentazioni. 

Ringraziamo perciò Giulietta per aver reso il Carnevale di inFOODation e dei nostri amici lettori ancor più dolce e riportiamo di seguito la sua ricetta delle castagnole con la nutella.

Ingredienti:

500 gr di farina 00
3 uova intere
4 tuorli
200 gr di zucchero semolato
Zucchero semolato Q.b. per spolverare le castagnole
100 gr di burro
una bustina di lievito per dolci
1 dl di latte
2 lt. di olio di arachidi per friggere
un pizzico di sale
Nutella a volontà

Procedimento:
Sciogliere dolcemente il burro a bagnomaria o nel microonde. Lavare il limone, asciugarlo e sbucciarlo con un pelapatate.

Lavorare 2 cucchiai di zucchero (presi dai 200 gr che ci serviranno per le castagnole), aggiungervi la buccia del limone e mescolare. Unire la farina, un pizzico di sale, lo zucchero, le uova e i tuorli, aggiungiamo il latte, il burro e infine il lievito, impastare finchè l’impasto è morbido e liscio.

Scaldare l' olio in una pentola o nella friggitrice e portarlo ad una temperatura bella alta. Prendere l’impasto a cucchiaiate e friggerlo a creare le castagnole, poche alla volta, fino a quando si colorano d’oro uniformemente, scolarle su carta assorbente e passarle nello zucchero a ricoprirle completamente.

Riempire la siringa da dolci con la nutella e farcire le castagnole che saranno ancora più golose!!!

Federica Mazza