-->

Roccocò, susamielli, divino amore, zeppole e struffoli. Che Natale sarebbe senza di loro? Lo sanno bene i partenopei che si sono attrezzati per non far mancare sulle proprie tavole i dolci tradizionali di queste feste. E così tra una tombola mancata e un mercante in fiera in seria crisi, il morso al roccocò è d’obbligo e assaporare il miele degli struffoli è un piacere irrinunciabile.

 

Leggi tutto: Dolce Natale, dove e cosa comprare per santificare il gusto

 C’è chi lo cucina per augurio, chi per gusto, chi per devozione. Fatto sta che, in qualsiasi casa partenopea, non è Natale senza la gustosa anguilla marina. Lo ritroviamo in classiche commedie napoletane come Natale in casa Cupiello di Eduardo De Filippo e Così parlò Bellavista di Luciano De Crescenzo, dai quali si evince la forte e salda tradizione di ammazzare e di cibarsi del capitone sia alla vigilia di Natale che a quella di Capodanno.

Questa tradizione è riconducibile all’episodio biblico che vede Eva tentata dal serpente attraverso una mela. A Napoli, indi, si compie il rituale di “ammazzare” il male (nelle vesti di anguilla marina) e di sacrificarlo…mangiandolo! Il capitone, infatti, è uno dei pochi pesci ad essere acquistato vivo, lo si alleva amorevolmente in casa per qualche giorno e quando è giunta l’ora si compie il sacrificio. Un vero e proprio rituale.

Leggi tutto: Il capitone: il sacrificio e la tradizione.

Prendete un cavolfiore, lessatelo e unitelo ad olive nere, olive bianche, sottaceti, papaccelle e acciughe. Il tutto conditelo con un filo di olio extravergine di oliva. Semplice, pratico e veloce è il piatto d’eccellenza che accompagna i festeggiamenti natalizi nelle case di ogni napoletano. C'è chi aggiunge pezzi di baccalà lesso; chi mette la scarola e chi aggiunge anche i capperi purchè si rispetti un unico precetto: niente carne ad arricchirne il gusto per essere fedeli a quanto disposto dai Padri della Chiesa.

Leggi tutto: Menu della vigilia: l'insalata di rinforzo è servita

Metti un tradizionale dolce di Natale, aggiungi un bene culturale campano, insaporiscilo con una performance teatrale e struffolil’esperienza da ricordare è garantita. Quest’anno ad arricchire le feste ci penserà “Dolce Natale”, il programma ideato da Campania>Artecard che partirà il 26 dicembre 2013 e si prolungherà fino al 5 gennaio 2014L’iniziativa, che vuole unire la tradizione dolciaria campana alla valorizzazione delle bellezze culturali della regione, consiste nell’accostamento di un dolce natalizio, struffoli napoletani, zeppole sorrentine, roccocò, susamielli, per citarne alcuni, a otto meravigliosi siti d’interesse storico-artistico: Museo di San Martino, Catacombe di San Gennaro e Museo Madre a Napoli, Complesso delle Basiliche Paleocristiane di Cimitile, Museo Correale di Sorrento, Certosa di San Giacomo a Capri, Villa Rufolo a Ravello, Belvedere di San Leucio a Caserta.

Leggi tutto: Un dolce di Natale per valorizzare i luoghi della cultura, è l’iniziativa firmata...

Un Natale ricco di eventi eno-gastronomici, quello che attende cittadini e turisti per l'edizione 2013 di Natale a Napoli, chenatale a napoli logo terrà banco fino al 6 gennaio 2014 con incontri, dibattiti, mercatini e naturalmente degustazioni.

Si parte oggi 20 dicembre per una lunga passeggiata godereccia, che racconterà tutti gli aspetti della festa per eccellenza, compresi i piaceri della tavola, aspetto non certo secondario, del modo di vivere il Natale alla partenopea.

Ecco il calendario dei principali eventi eno-gastronomici:

20 dicembre

Ore 18

Al PAN, il Palazzo delle Arti di Napoli per tutti gli appassionati di enogastronomia ci sarà un convegno a sfondo storico-antropologico dal titolo: "La pizza a Napoli da panacea per il popolo ad indiscusso logo di una città glocal" moderato dal critico Corinne Bove. Durante il dibattito il saggista e giornalista Giuseppe Giorgio e il

Leggi tutto: I 10 appuntamenti enogastronomici da non perdere di Natale a Napoli 2013

Altri articoli...

Sottocategorie

Tutte l'attualità in tema cibo e vino

Rubrica dedicata all'alcool a 360° e al piacere del fumo

Rubrica dedicata ai disturbi alimentari, nutrizione, dipendenze e allergie.

Curiosità sul mondo enogastronomico

Una raccolta di invitanti ricette per stimolare colti palati

Incontro con musicisti, artisti, attori, registi, scrittori che raccontano il loro rapporto con il cibo.

La lettura e il cibo uniti in un unico piacere

Alla scoperta dei migliori locali in cui consumare pasti degni di tal nome!

Consigli e curiosità riguardo al mondo del cibo