-->

Lifestyle
Strumenti

 

Da quando ne aveva 26 si era trasferito nella capitale tedesca, seguendo l'enorme flusso di emigrati turchi in Germania. La novità di Nurman, chiosco di kebabriconosciuta nel 2011 dall'Associazione dei produttori turchi di döner, stava nella preparazione della pietanza, che consisteva nel far ruotare, accanto a un fuoco, un lungo cilindro su uno spiedo. Da lì l'espressione 'döner kebab', che vuol dire appunto "kebab che gira". Paradossalmente, il kebab moderno è ritornato ad essere un simbolo della cucina turca grazie al tipico chiosco ("imbiss")Nurman, tuttavia, non ha mai brevettato la sua 're-invenzione' e non ha avuto alcun introito dal successo del döner.

Carmen Vicinanza