-->

Lifestyle
Strumenti

 

 

I suoi disegni sono un’ode all’eleganza femminile fatta di materie prime provenienti non dal consueto mondo tessile ma da quello gastronomico. Ed è subito successo! Se il suo account registra sempre più followers e le sue creazioni stanno rimbalzando sul web e in ogni angolo del mondo un motivo ci sarà.

L’abito balloon creato poi con un carciofo aperto con le sue foglie, l’altro a trapezio con una fetta di pane, gli altri miniabiti con delle ciliegie o delle more rappresentano gli esempi che spiegano chiaramente la visione e lo stile della talentuosa e coraggiosa artista. Geniale e di gran classe, of course! 

 

Ritorna sempre più incalzante il tormentone moda-food (e quindi largo spazio è attribuito a frutta, verdura, molluschi ecc.), stavolta attraverso le affascinanti figurine partorite dalla penna di una donna che può vantare nel suo curriculum una collaborazione con Vogue, ma che è rimasta nell’anonimato fino alla divulgazione di tali immagini sulla gettonatissima piattaforma del social media.

 

Ci troviamo di fronte all’ennesimo caso di scoperte casuali ma di gran valore sul web, quelle in cui bellezza, attualità, gusto a tutto tondo diventano davvero un unicum eccellente. Insomma si parla di illustrazioni di tendenza e ancora una volta i diktat del fashion accolgono al suo interno spunti alimentari, come a ribadire che un mondo non esclude l’altro, anzi lo completa e lo articola. Guardando con attenzione i suoi lavori, ci si accorge subito di come lei giochi con il cibo, rispettando colori e accostamenti con un tocco soave che solo una scelta del genere, a sfondo gastronomico, le avrebbe potuto conferire.

 

Se promettenti leve come queste meritano la popolarità facendo anche da traino ad ulteriori e sempre più numerosi stimoli creativi in cui si intersecano mondi apparentemente lontani, non resta altro che andare a spulciare nel suo profilo e dare il nostro contributo seguendola.

 

Annotatevi questo: https://instagram.com/groehrs/

 

Sabrina Riccio