-->

Rubriche
Strumenti

 

Ecco quindi il programma cantina per cantina della scorribanda vinicola. Movimento turismo del vino logo

Napoli

Azienda Vinicola Sorrentino invia Fruscio a Boscotrecase(aderisce solo il 10 novembre dalle ore 10 alle ore 14). Una domenica all'insegna delle passeggiate in vigna. Prima della gita tra i filari, però, cosa c'è di meglio che un benvenuto alcoolico con lezione di accostamento cibo-vino? A seguire un pranzo a base di prodotti dell'orto con le specialità dello chef Euardo Estatico del JK Place di Capri, come i suoi Fusilloni con friarielli, salsa di provola e tarallo napoletano, tanto per stuzzicare i palati più golosi. (Costo del pranzo 30 euro prenotazione obbligatoria al numero 338/1354415).

Cantina Sibilla Vini in via Ottavia Augusto 19 Bacoli ( aderisce solo il 10 novembre dalle ore 10 alle ore 14). L'azienda flegrea per festeggiare l'estate di san Martino, propone uno spettacolo guidato in costume, attraverso il vigneto. Ambientata nel 700 la pièce è a cura dell'associazione Ditirambo. La giornata dedicata al Capodanno del vino, andrà avanti con una degustazione verticale ovvero un assaggio comparato di due prodotti di diversa annata a cura del Sommelier (Ais) Tommaso Luongo. A confronto il Piedirosso Campi Flegrei e Piedirosso Vigne Storiche annata 2011, naturalmente prodotti dalle cantine La Sibilla. Per concludere un pranzo contadino. Lo spettacolo e la verticale sono gratuiti, il pranzo invece ha un costo di 25 euro ed è necessaria la prenotazione al numero 081/8688778.

Cantina del Vesuvio in via Tirone della Guardia 18 a Trecase (aderisce solo sabato 9 dalle 18). Una serata contadina all'insegna di vino, caldarroste e musica dal vivo, sarà offerta dall'azienda agricola alle pendici del Vesuvio, per stappare in compagnia, le prime bottiglie di Novello. Per info e prenotazioni 081/5369041 .

Benevento

Antica Masseria Venditti in via Sannitica 120 a Castelvenere (aderisce solo il 10 dalle 11,30 ad ora di pranzo). La storica azienda per riscaldare l'estate di San Martino propone un'interessante passeggiata didattica a cura dell'enologo e titolare Nicola Venditti che spiegherà le differenze tra i 20 vitigni autoctoni del territorio ed insegnerà ad apprezzarne le caratteristiche. Durante la mattinata verrà festeggiata la Quarta chiocciola Slow Food ottenuta dalla guida Slow Wine 2014. Una lezione di abbinamenti enogastronomici a cura dell'Ais e un pranzo, completano il programma della giornata. La tavolata imbandita da donna Lorenza, a base di prodotti dell'orto, sarà allestita nella storica sala del Torchio che risale al 1595. Il menù sarà accompagnato da assaggi dei migliori vini dell'azienda, come il Barbetta 2010 e il Bosco Caldaia 2007. Il percorso ha un costo di 30 euro ed è necessaria la prenotazione allo 0824/940306.

Azienda la Guardiense in via Contrada Santa Lucia 128 a Guardia Sanframondi (aderisce sia il 9 dalle 19 che il 10 dalle 10) Per il sabato sera: vino caldarroste e musica popolare, sono gli ingredienti che allieteranno gli eno-appassionati in gita. La domenica invece è previsto un laboratorio gratuito di approccio al vino dal tema "il bere consapevole". Alle 13 ci sarà un pranzo a base di pietanze al vino come le tagliatelle al Piedirosso e la torta all'Aglianico. Il pranzo ha un costo di 20 euro ed è solo su prenotazione al numero 0824/ 864034. Per concludere alle 15, gli enologi della Guardiense daranno il via ad una degustazione a confronto di Janare Piedirosso sannio Doc 2010 e Janare Cru cantone Piedirosso Sannio 2009 con un costo aggiuntivo di 3 euro.

Cantine di Solopaca in via Bebiana 44 a Solopaca (aderisce all'iniziativa sia sabato 9 che domenica10 tutta la giornata) Il fine settimana alla cantina sociale, andrà avanti tra passeggiate in vigna e lezioni di degustazione promosse in collaborazione con Ais Campania. Sabato sera e domenica a pranzo, sono previste due tavolate con menù a tema a base di prodotti della terra beneventana e sughetti al vino. Il menù ha un costo di 15 euro ed è necessaria la prenotazione al numero 0824/ 977921.

Caserta

Cantine terre del Principe via SS Giovanni e Paolo 30 a Castel Campagnano(aderisce alla manifestazione solo domenica 10 dalle 11 ad ora di pranzo). Una visita all'antica bottaia, l'antro per la conservazione delle botti che risale all'anno 1000, un mostra d'arte con etichette d'autore e la presentazione del libro "Il figlio del vino" sono gli appuntamenti organizzati dall'azienda per festeggiare questa domenica per eno-maniaci. Non potevano certo mancare gli assaggi. Alle 12,30 quindi è previsto un brindisi alla nuova vendemmia con il Roseto del Volturno 2012. Per informazioni: 0823/867126.

 Cantine Telaro in via Cinquepiede contrada Calabritto a Galluccio (aderisce domenica 10 novembre dalle 10 alle 19).Visite guidate alle storiche cantine sono previste durante il corso dell'intera giornata. Acquistando poi un sacchetto con il calice, al costo di 5 euro, è possibile assaggiare il Novello 2013 accompagnato da caldarroste e bocconcini di prodotti delle campagne locali. Speciali menù di degustazione sono previsti nell'attiguo agriturismo La Starza al costo di 25 euro. Per info e prenotazioni: 0823/ 925841

 Cantine Magliulo via Manna 29 a Frignano (aderisce solo domenica dalle 10 alle 13). Visite guidate tra i filari sono previste durante tutta la mattinata e tra le 11 e le 12 pillole di degustazione consapevole con assaggi di prodotti tipici. Il brindisi a base di Novello è gratis. E' necessaria la prenotazione al numero 081/890.09.28

Avellino

Tenuta Cavalier Pepe in via Santa Vara a Sant'Angelo all'Esca (aderisce alla manifestazione sia sabato9 che domenica10) In un'antica proprietà terriera, immersa nel verde è possibile trascorrere un piacevolissimo week end all'insegna delle passeggiate in campagna, degustazioni guidate di 5 vini doc e docg, menù a base di castagne e tartufo e lezioni sulla produzione del vino. Prezzi per una giornata 38 euro(adulti) e 20 euro (bambini). L'intero week end con pernottamento costa 110 euro per  gli adulti e 70 euro per  i bambini. Per prenotazioni 0827/73866

Cantine Terredora in via serra di Montefusco ad Avellino (aderisce alla manifestazione solo domenica 10 dalle 16,30 alle 19). Un pomeriggio dedicato agli assaggi in compagnia della cine-gustologia è quello proposto da questa azienda vitivinicola. La cinegustologia di Marco Lombardi, è un nuovo modo di assaporare il vino in abbinamento alla fruizione filmica. Ogni assaggio è accompagnato da spezzoni di film e si cerca, ad ogni sorso, di assaporare le sensazioni e i ricordi sepolti nella mente di chi assaggia. Previsti anche percorsi gustativi guidati dai sommeliers dell' Ais e una visita alle cantine.Il ticket di degustazione ha un costo di 10 euro. Prenotazione obbligatoria allo 0825/968215.

Salerno

Terra di Vento via Tevere Montecorvino a Pugliano (aderisce alla manifestazione solo domenica 10 novembre dalle 10 ad ora di pranzo). In questo splendido runch salernitano sarà possibile trascorrere una domenica mattina all'insegna della conoscenza del vino, con visita ai filari e alla bottaia interrata. Non mancheranno le degustazioni di Aglianico Petrale, di Tecla madre rosato di Aglianico e anche di Olio extravergine d'oliva Settebocche. Il costo dell'evento è di 10 euro a persona. Per prenotazioni: 0828/354597.

                                                                                                                                                                                                                                        Alessandra Cammarano