-->

aroundtheFOOD
Strumenti

Si svolgerà domani, mercoledì 26 aprile alle ore 12, sulla spiaggia di Marina del Cantone a Nerano, l'anteprima di Pasta in spiaggia, l'iniziativa organizzata dal Consorzio Gragnano Città della Pasta e dal Consorzio AmoNerano giunta alla sua seconda edizione che si svolgerà il 19 giugno nel borgo marinaro di Massa Lubrense.

 Protagonista della giornata di mercoledì sarà la chef star statunitense Hope Cohen che parteciperà ad una battuta di pesca insieme con Alfonso Caputo, chef dello stellato Taverna del Capitano, per poi dedicarsi con lui all'incontro della pasta di Gragnano IGP con il "pescato a miglio zero". 

Chef di fama internazionale e star della tv statunitense, Hope Cohen ha sempre dichiarato di essere innamorata della cucina italiana, riservando ai prodotti della dieta mediterranea e alla cultura culinaria nostrana un ruolo di primo piano. Nel suo libro “Fast, Fresh + Simple” così come nelle sue trasmissioni televisive, nelle quali ha ospitato oltre 400 cooking show  con chef internazionali, vengono ampiamente utilizzati gli ingredienti base della nostra cultura gastronomica.

Membro di Slow Food International e dell’Associazione Internazionale dei Professionisti Culinari (IACP), il  menù preferito dalla Cohen è un piatto di pasta accompagnato da un buon vino italiano.

Nel corso della mattinata, inoltre, il presidente e il direttore del Consorzio Pasta di Gragnano IGP, Giuseppe Di Martino e Maurizio Cortese, consegneranno la targa di ambasciatore della pasta di Gragnano nel mondo, al professor Antonio Giordano, presidente della Sbarro Health Research Organization di Philadelphia.