-->

Food advisor
Strumenti

Trenta coperti distribuiti su due livelli e frittura a vista: ecco la nuova sfida di Vincenzo Durante e della giovanissima lady della pizza fritta Isabella De Cham che nel nuovo 1947 Pizza Fritta, aperto anch’esso come il primo locale in via Pietro Colletta a Napoli, da domani proporranno il loro apprezzatissimo prodotto con maggiore comfort per tutti.

Il menu contempla, oltre a qualche sfizio da consumare come antipasto, una ventina di pizze fritte divise in tre sezioni: si spazia dalle classiche alle speciali passando per le stagionali. Tra le speciali, accanto alla già molto richiesta Re Sole con pomodorini gialli, provola, salame e provolone del monaco, fa il suo ingresso la nuova e freschissima ‘Na Bruna che ha come ingrediente principale il coronello di stoccafisso.   

Completa la proposta una piccola selezione di vini, bollicine e birre, oltre all’imprescindibile Marsala all’uovo, con cui accompagnare adeguatamente i fritti.

Vincenzo Durante dà vita al primo “1947 Pizza Fritta” nel dicembre del 2014 in via Pietro Colletta, 16, di fronte alla storica pizzeria Da Michele. L’anno, contenuto nel nome, non fa riferimento alla data di fondazione del locale ma richiama il periodo del dopoguerra in cui la pizza fritta si diffonde enormemente a Napoli. Isabella De Cham fa il suo ingresso nella squadra del locale nel 2015 e a lei si deve il perfezionamento degli impasti fino a ottenere l’attuale prodotto caratterizzato da una grande leggerezza.   

 

1947 Pizza Fritta

Via Pietro Colletta, 29-31

Napoli

Tel. 081 18570976 – 333 4008562

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chiuso la domenica