-->

#milluminodicibo
Strumenti

La Pasticceria della Felicità, edito da VerbaVolant edizioni, è un dolce albo scritto da Annamaria Piccione e illustrato da Monica Saladino che è allo stesso tempo un piccolo libro e un poster d’autore stampato su foglio tipografico 70x100 cm, che va dispiegato seguendo il racconto fino a scoprire l’ultima tavola, costituita da un poster da incorniciare e appendere.

La divertente trovata contiene come uno scrigno la storia della Pasticceria della Felicità, luogo tanto nascosto quanto prezioso che dona ad ognuno un gustoso rimedio pensato ad hoc per colui che vi entra. Che si tratti della ragazza affaticata dalla preparazione di un esame, l’innamorato che non trova il coraggio per dichiararsi, la mamma che ha bisogno di energie, il nonno che non sorride come prima o la cuginetta indebolita da una lunga influenza, tutti troveranno il calore del cuore assaggiando il dolce indicato da Mary che da dietro il bancone li accoglie con un morbido sorriso.

A supportarla nell’individuazione della leccornia perfetta piccoli aiutanti molto speciali: Fata Cassata, Messer Cannolo, Miss Pralina e la Famiglia Babà, impegnati nel mestiere più difficile che c’è, ossia donare conforto a chi l’ha perduto, offrire un caldo riparo a chi si è smarrito, regalare ali leggere a chi ha dimenticato come volare.

Basta seguire le indicazioni: percorrere Viale della Speranza, imboccare Strada del Sogno e giungere in Piazza Sincerità. L’appuntamento è in Vicolo della Pace, Città del Cuore. Lì ci aspetta la Pasticceria della Felicità.

 

M.I.

Salva