-->

Ricette
Strumenti

 

Ingredienti per 6 perone:

1 kg di melanzane

300 gr. di pomodorini

300 gr. di provola

5 olive nere

50 gr. di parmigiano

50 gr. di pecorino

1 aglio

Un pezzetto di cipolla

6 cucchiai di olio e.v.o.

Basilico

Per la pasta brisè:

400 gr. di farina

1 cubetto di lievito di birra

½ bicchiere di olio

½ bicchiere di acqua tiepida

Sale

Procedimento: cominciamo a preparare la pasta brisè. Su una superficie piana disponete la farina a montagna e con la mano fate un buco al centro dentro al quale sbriciolerete il lievito. A questo punto versate un po’ di acqua e mescolate con un cucchiaio di legno, facendo sciogliere il lievito. Versate la stessa quantità di olio e mescolate e così via, alternando acqua e olio fin quando si esauriranno, raccogliendo la farina intorno di volta in volta e impastando energicamente con le mani. Quando l’impasto risulterà liscio, ponetelo in una ciotola, tracciatevi sopra una croce con un coltello, coprite con un panno e mettete da parte. Pulite le melanzane e tagliatele a tocchetti. Fate riscaldare in una padella 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva con l’aglio. Quando quest’ultimo si sarà dorato, eliminatelo e aggiungete le melanzane, facendole saltare prima a fuoco alto per 5 minuti e poi a fuoco basso fino a fine cottura (circa 20 minuti). In un’altra padella fate scaldare 3 cucchiai di olio con la cipolla finemente affettata e aggiungete i pomodorini tagliati a metà. Fate cuocere per 5 minuti, dopodiché versatevi dentro le melanzane e fate insaporire girando delicatamente. Fatto ciò, ponete il tutto in una capiente ciotola, aggiungete parmigiano e pecorino grattugiati, la provola tagliata a dadini, le olive sciacquate e snocciolate, il basilico e mescolate il tutto delicatamente. Prendete l’impasto per la pasta brisè messo da parte e dividetelo a meta, una leggermente più grande dell’altra. Stendete con un matterello la parte più grande formando un disco di pasta di circa un cm di spessore, Stendetelo in una teglia circolare antiaderente leggermente unta lasciando fuoriuscire i bordi in eccesso. A questo punto versatevi dentro la farcia alle melanzane e coprite il tutto con un altro disco di pasta brisè che vi sarete ricavati dal pezzo di impasto più piccolo. Unite i bordi in modo tale da chiudere completamente la pizza. Bucherellate la superficie e infornate per 40 minuti a 180 ° (solo sotto) e gli utimi 10 minuti a forno ventilato. Servite tiepida ma ricordate che riscaldata è ancora più buona!

Valeria Vanacore